ARTESTORIA - Associazione Culturale

Domenica 22 settembre – Visita esclusiva alla mostra su Tiziano a Pieve diCadore

Carissimi Amici di Artestoria,dopo la pausa estiva ripartiamo magnificamente, è il caso di dirlo, domenica 22 settembre ore 11 –15, con la visita a Pieve di Cadore alla mostra “Tiziano, l’enigma dell’autoritratto”.

Visiteremo in esclusiva la sede della Magnifica Comunità del Cadore che custodisce due teleri di Cesare e Marco Vecellio, dove l’archivista ci mostrerà il diploma imperiale di Carlo V in cui nomina Tiziano conte palatino. Quindi scenderemo alla casa di Tiziano per i due ritratti. Visiteremo infine la Chiesa Parrocchiale con la pala d’altare di Cesare Vecellio, con Giorgio Reolon.

Saremo accompagnati sia in Magnifica sia in mostra da Letizia Lonzi, curatrice della mostra, e dallo storico dell’arte Giorgio Reolon, esperto della famiglia Vecellio e allievo di Lionello Puppi, autorità mondiale su Tiziano: da uno dei suoi saggi è tratto il titolo della mostra.

Costo per entrate e visite guidate: 10 euro a persona, posti disponibili: 15

Per ricevere programma dettagliato e  per aderire inviare una  mail a info@artestoria.org

Dal Comunicato stampa: La mostra, intitolata Tiziano. L’enigma dell’autoritratto, proporrà ai visitatori due opere poco conosciute ma particolarmente interessanti per almeno due motivi: esse da un lato restituiscono un’immagine dell’artista classica e riconoscibile da tutti (sono filiazioni del celebre Autoritratto custodito a Berlino), dall’altro evocano una terza opera, il “ritratto cadorino”, di cui era in possesso il cugino del pittore, Tiziano Vecellio detto L’oratore, e di cui si sono perse le tracce.

http://www.arte.it/calendario-arte/belluno/mostra-tiziano-l-enigma-dell-autoritratto-62051